Considerazioni a voce alta – Knit Cafè a Padova


Metti una volenterosa ragazza ad organizzare un Knit Cafè, metti questa volenterosa ragazza a pubblicizzare questo evento sui social networks, metti il successone del primo incontro, metti tante altre ragazze che dimostrano il loro entusiasmo per questa inziativa che “finalmente anche a Padova c’è questa meravigliosa opportunità! Grazie” (cito fedelmente una di queste) e sommando tutti questi addendi cosa ne risulta?!?!? Che al secondo incontro venerdì al Bar Diemme non si è presentato nessuno!

Poco male per la volenterosa ragazza che ne ha approfittato della preziosa compagnia della mitika sister (e di Beppe special guest) per fare due chiacchiere in assoluto relax (senza “rognini” al seguito!) bevendosi il buonissimo aperitivo alla frutta ananas e zenzero servito nell’inconsueto barattolo della Bormioli Rocco!
20130205-103528.jpg
E per continuare ad impratichirsi nella maglia rasata tra una discussione di politica e l’altra con i sopraggiunti amici della mitika sister.
20130205-104717.jpg
Ma sicuramente la volenterosa ragazza non ha potuto esimersi dal farsi alcune preziose domande, pur sapendo che questo tipo di iniziative portano nel loro DNA le “serate-pacco”, anzi, veramente strano che non sia successo già al primo incontro.

Sarà che il Bar Diemme non piace proprio a nessuno ed è stato fatidico il cambio-location? Ditelo che torniamo di corsa al Caffè Pedrocchi! Sarà che il venerdì è un giorno ambiguo della settimana e magari non è il più adatto per questo tipo di incontri? Facciamo un referendum e battezziamo un giorno migliore! O forse sarà che far divenire un passatempo come il fare a maglia – che amiamo fare sul nostro comodo divano, magari con la copertina sulle gambe e davanti alla tv – un evento socializzante è un’impresa tutt’altro che facile? Eppure il ritrovarsi a far filò era già assai in voga tra le nonne delle nostre nonne.

E allora? Quale è il punto? Il punto è che forse ci vorrebbe già un bel gruppetto di persone affiatate che faccia da zoccolo duro del Knit Cafè, così da evitare quasi sicuramente il fenomeno “serata-pacco”, ma in questo caso così non è.

Per fortuna la ragazza in questione oltre che volenterosa è anche assai caparbia e non mollerà di sicuro di fronte a questo piccolo intoppo, perché crede molto in questo progetto, ci crede che ci siano molte persone realmente appassionate a questo magico intrecciarsi di fili e vorrebbe davvero facilitare il crearsi di un momento di condivisione e di un gruppo che abbia voglia di mettersi in gioco, sperimentare e creare insieme.

La volenterosa ragazza vi aspetta numerosi più che mai Venerdì 1 Marzo ore 20.30 e mi raccomando questa volta non mollatele il famoso pacco perché la mitika sister sarà quasi sicuramente in altre faccende affaccendata (W Beppe!).

Anche perché ci sono un sacco di cose da decidere, partecipare o meno al Total Pink Urban Knitting, partecipare o meno al progetto al quale ci avrebbero invitato alla fiera di Abilmente, portare avanti o meno il progetto cravatte e papillon e non per ultimo decidere un nome che identifichi il gruppo.

Ah giusto, non vi ho detto dove sarà il Knit Cafè!
Facciamo così, date già da subito un cenno di incoraggiamento alla volenterosa ragazza facendole sapere la vostra preferenza sulla location!

E iscrivetevi al gruppo Lo chiamano Knit Cafè in Facebook così sarete sempre e costantemente aggiornati!

9 thoughts on “Considerazioni a voce alta – Knit Cafè a Padova

  1. ma scherzi? nessuno nessuno nessuno?
    beh detto da me che non sono mai venuta… mi spiace perchè so che ti stai facendo il mazzo per organizzare queste cose e mi spiace anche di non essere mai venuta io, ma a volte la vita ha il sopravvento.. speriamo bene per il prossimo!

    Like

  2. Ciao Elisa,

    cavolo è strano davvero con tutta la gente che c’era al primo incontro… Io non son venuta perchè in effetti ero impegnata, ma sai… essendo alle prime armi non sono al vostro livello e forse non diventerà una passione come la vostra… Per la location forse va meglio qualcosa di più tradizionale🙂 In bocca al lupo per tutti i progetti!!

    Like

    1. grazieeeee! ke bello che avete subito postato così in tante ❤ ogni tanto anche la volenterosa ragazza ha bisogno di messaggi di incoraggiamento🙂
      vilovvoatuttequante!!!

      Like

  3. volenterosa ragazza, intanto mi scuso, avrei voluto avvisarti per la mia assenza (un nugolo di nipoti ha impegnato la mia serata), secondo non demordere!!! dalla prossima volta ci sarò, e fin d’ora penserò ad una alternativa per la location….

    Like

  4. Ciao….mi dispiace che al secondo incontro non si sia presentato nessuno, io per motivi di lavoro non ce l’ho fatta. Comunque non mi sembra che il Diemme sia cosi’ male! Vorrei fare una precisazione per quanto riguarda Abilmente. Nell’ultima edizione ho inviato un coloratissimo e lunghissimo lavoro a maglia e uno un po’ piu’ piccolo fatto da mamma, per ricoprire i paletti che stanno davanti alla fiera…..bè, a parte un breve ringraziamento collettivo, sono stati presi in considerazioni solo i pochi lavori particolari con tante foto&sublimi commenti! E per noi neofite neanche uno scatto….Non so’ neanche se è stato installato. Che delusione queste signore! Bastava un collage di tutti i lavori inviati. Scusa lo sfogo…..e comunque la ringhiera del mio terrazzo sta diventando un “personal yarn-bombing”. A presto e grazie per questa iniziativa!!

    Like

    1. ciao Nicoletta mi dispiace un sacco x ciò che è successo ad Abilmente, ma vedrai che magari le pezze arrivate le useranno anche per altre installazioni, speriamo🙂 se ti va pubblica le foto del tuo terrazzo nel gruppo Lo chiamano Knit Cafè così lo vediamo anche noi🙂 a presto allora!!!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s