Riciclo creativo: come trasformare una tirella in una maxi shopping bag


20130614-142213.jpg

20130614-142556.jpg

20130614-143743.jpg
Eccola qui la mia nuova borsa, anzi il mio borsone, la mia maxi shopping bag, semplice semplice, realizzata utilizzando una tela grossa di cotone verde salvia recuperata da una tirella che sarebbe stata buttata via da un tapezziere, foderata internamente e con due manici di cotone bianco belli larghi e comodi.

Per realizzare la mia maxi shopping bag ho utilizzato un tutorial semplice ed efficace, che mi permettesse di realizzare velocemente e senza troppa difficoltà una borsa ampia, comoda, semplice, ideale per andare al mare e metterci dentro giusto l’asciugamano, la crema solare, il mio libro preferito e il costume di ricambio (chissà quando mai la userò per questo scopo visto che quando vado al mare con i rognini sembra che io stia traslocando di casa!) o perfetta per andare a fare la spesa con stile (si le cuciture le ho fatte belle resistenti quindi ci posso caricare dei kili!!!) o ideale per accompagnare un outift estivo e informale.

Poi però non ho resistito e ho deciso di impreziosire questa shopping bag con un dettaglioemotivo. Era già da tempo che avevo in mente di creare una borsa con dei dettagli ad uncinetto e poi complice una foto che ho visto su Instagram (si se volete mi trovate anche ) della bravissima Sara di Perle di cotone ho trovato l’ispirazione giusta e mi sono messa subito all’opera.

Ho realizzato un centrino di un bel cotone verde acido lavorato doppio con uncinetto nr.5 seguendo lo schema trovato su Pinterest e subito ripinnato nella mia board Tutorial perchè davvero troppo grazioso così traforato e che ricorda un fiore, quasi una rosa.
20130614-142421.jpg

Prima di cucire il centrino alla borsa ho pensato di inamidarlo per dargli una consistenza più rigida e facilitare così questa attività evitando anche che il centrino perdesse la sua forma originaria mentre venivca cucito.

Ovviamente non sapevo da che parte partire per inamidare un centrino. Se anche voi non ne avete la più pallida idea vi consiglio di leggervi questo post di Paciuga, brega, Imbelina. Dopodichè saprete tutto, ma proprio tutto sull’argomento.

A titolo di cronaca io ho scelto il metodo con la vinavil. Ho mescolato 1 cucchiaio di colla con 5 cucchiai di acqua, ho ben ben imbevuto il centrino con questa miscela, l’ho steso sopra la carta forno e l’ho lasciato asciugare per una giornata intera.

20130614-142332.jpg
20130614-142348.jpg

Una volta asciutto, ho cucito il centrino su un lato della borsa utilizzando lo stesso cotone con cui lo avevo realizzato.

Devo dire che di tutte le fasi di questo progetto di cucito e reciclo creativo quest’ultima è stata la più difficile e laboriosa. Ancora non ho trovato un metodo per cucire in modo veloce e sicuro dei lavori realizzati ad uncinetto ad un pezzo di stoffa.

Anzi, se qualcuna di voi avesse dei suggerimenti da darmi mi farebbe davvero felice felice!!!

In ogni caso, in un modo o nell’altro sono arrivata a terminare anche la cucitura del centrino alla borsa.

E quindi eCCoLa Qui
20130614-153626.jpg

FiNiTa eD iNDoSSaTa! (dalla mitika sister)

20130614-143122.jpg
20130614-143225.jpg
20130614-143238.jpg

PS1: va bene la semplicità e la facilità di realizzazione, ma nella prossima maxi shopping bag devo assolutamente mettere anche una tasca interna! okkei la semplicità, ma io l’i-phone…dove lo metto??!?!?!?

PS2: ovviamente come sempre mi sono fatta prendere la mano e così mi sono messa a produrre shopping bag a manetta!!! e ho anche di già telefonato al mio personalissimo pusher di tende per chiedergli altre tirelle da reciclare!!!! hihihihi

E così ho dato il via alla nuova collezione di via.ormea.150 “Ne ho piene le borse!”

20130614-153635.jpg

foto (8)PS3: ultimissima cosa e poi spengo il PC, così giusto se per caso vi interessa, per realizzare la maxi shopping bag ho cercato di usare le stoffe ricavate dalla tirella così come erano senza sprechi, però più o meno le misure che ho utilizzato sono 2 rettangoli da 58 x 92 cm per la borsa e due strisce da 70 x 12 cm per i manici.

4 thoughts on “Riciclo creativo: come trasformare una tirella in una maxi shopping bag

  1. Cavoli! Ma è stupendissima! Ottima l’idea gomitolosa del pizzo applicato. Sei proprio, ma proprio ingegnosa. Mi piace tantissimo. Per quanto riguarda inamidare, non ho mai sperimentato nè acqua e vinavil, nè acqua e zucchero perchè usando spesso perle e cristalli ho paura di rovinarli. Ma il risultato con acqua e vinavil è strepitoso. Adoro la borsa bianca con decoro e anche quella colorata e…. insomma, non sapre decidere. Sono fantastiche! Un abbraccio grande così😉

    Like

  2. Ma sono bellissime queste borse! Bellissimo il centrino, purtroppo non posso aiutarti perché non ho mai inamidato nulla…dopo aver rovinato un paio di orecchini col vinavil😦
    Grazie per le condivisioni dei tutorial

    Like

    1. l’inamidatura è venuta bene xò è il cucire il centrino alla stoffa che non di bene come vada fatto e così mi sono un po’ improvvisata mettendoci xò un sacco di tempo!!!!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s