San Pantaleo – l’altra faccia della costa smeralda!


20130707-145726.jpg
Esiste una Costa Smeralda sconosciuta ai più.

Esiste un angolo di Paradiso nascosto tra gli arbusti e le rocce sarde che non ha nulla a che vedere con Porto Cervo e che non ha nulla da invidiare a Porto Rotondo.

Esiste San Pantaleo.

Con la sua piazza con oleandri secolari.
Con la sua piccola Chiesa (ricostruita nel 1903).
Con il bar in piazza dove sostare per un drink rilassante come immersi in una cartolina fuori dal tempo e dallo spazio.
Con le sue viuzze e casette tutte da scoprire. Piccoli gioielli che destano stupore e meraviglia.
Con le sue botteghe artigiane che negli ultimi anni sono divenute veri e propri atelier di arte contemporanea, gioielli unici, arredamento ricercato.
20130707-145905.jpg
20130707-151329.jpg
20130707-150005.jpg
20130707-150017.jpg
20130707-150040.jpg
20130707-150117.jpg
20130707-150109.jpg
20130707-150155.jpg
20130707-150147.jpg
20130707-150243.jpg
20130707-150254.jpg
20130707-150138.jpg
20130707-151555.jpg
20130707-151625.jpg
20130707-151636.jpg
20130707-151646.jpg
San Pantaleo in questa sua veste così preziosa e diversa me l’ha fatta scoprire Anna Maria.
Ed ora è una tappa irrinunciabile.
Quasi un non luogo in un non tempo dove rifugiarsi per rigenerarsi.
20130707-151703.jpg
20130707-152324.jpg
Non perdetevi il mercato del giovedì mattina.

Merita alzarsi presto quando tutti ancora dormono reduci dalla movida notturna (ammesso poi che qui ci sia ancora xchè anche in questo i tempi son cambiati!) per andare a curiosare tra i banchi del meraviglioso mercato di San Pantaleo, credo ancora uno dei pochi dove il made in china non ha preso il sopravvento.

20130707-152358.jpg
Io giovedì ci vado per tuffarmi nel colore e nella creatività e per fare tante altre foto che oggi non sono riuscita a fare perché il sole era già troppo alto.

E per sognare ancora.

Perchè io, se mi specchio, mi vedo nel mio atelier, nel mio laboratorio creativo qui in questa oasi, in questo angolo dove il profumo di mirto inebria l’anima e alimenta la fantasia.

4 thoughts on “San Pantaleo – l’altra faccia della costa smeralda!

  1. oh! quella panchina/divano in lamiera… la voglio! Non mi farebbe schifo neanche qualche giorno di relax e knitting a San Pantaleo😉

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s